La sede

Fu istituita nel 1954 quale Sottosezione di Archivio di Stato allo scopo di conservare la documentazione relativa al comune di Caltagirone  ed al suo circondario, territorio ricco di storia e fortemente caratterizzato, tanto che da diversi anni è stata avanzata la richiesta  di formare una nuova Provincia regionale del Calatino - Sud Simeto.

Con D.P.R. n. 1409 del 30 settembre 1963 divenne, come le altre Sottosezioni dell'amministrazione archivistica, Sezione di Archivio di Stato e, dopo il trasferimento in varie sedi, è oggi ospitata nei locali di proprietà comunale dell'Ex Educandato San Luigi.

L'edificio, a tre elevazioni, fu costruito nel 1861 su progetto dell'architetto palermitano Giuseppe Di Bartolo, a spese del Municipio - sindaco Pasquale Gravina Speciale - nel piano di Santa Maria di Gesù.

La Sezione occupa l'ala ovest del piano terra dello stabile, tra i più imponenti della città, che accoglie anche la Biblioteca Comunale e l'Istituto musicale V. Bellini.

Nel chiostro si organizzano manifestazioni culturali.