Servizio di fotoriproduzione

Fotocopiatrice

Agli studiosi è consentito, oltre la lettura e la copia manuale dei documenti, l'uso di macchine da scrivere, di registratori, di personal computer, di macchine fotografiche, in locali a ciò appositamente destinati dalla direzione dell'Archivio, purché sia evitato ogni pericolo di danneggiamento dei documenti. Gli studiosi possono avvalersi del servizio di fotoriproduzione gestito da operatori dell'amministrazione archivistica. Per ottenere la fotoriproduzione dei documenti, gli studiosi debbono compilare un apposito modello su cui verrà indicata la segnatura archivistica dei documenti da riprodurre. Le tariffe sono le seguenti:

A) Riproduzioni eseguite dall'Amministrazione.

Fotocopie in bianco e nero:

A4 e Folio € 0,08 cadauna

A3 € 0,15 cadauna

B) Riproduzioni da originali eseguite con mezzi propri  (Circolare della Direzione generale per gli archivi n. 33 del 7 settembre 2017).  

    Dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà

 

C) Riproduzioni eseguite dall'Amministrazione:

Euro 3,00 per ogni unità archivistica

Il servizio di riscossione dei proventi derivanti dal rilascio di copie di documenti o da riproduzione fotografica è attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 09:00 alle ore 16:00